Superprestigio Dirt Track


Contenuto:

Tempo di lettura: 3 minuti.

La strada Sterrata è una disciplina di origine americana, che risale ai primi anni del XX secolo e che è stato effettuato su ovali di legno con un inclinazione di 45°. Inizia così una delle discipline con il maggior presenza negli Stati uniti e che, successivamente, inizierà ad espandersi nel resto del mondo a venire al nostro paese.

Lo stile di moto Dirt Track essa è caratterizzata dal possedere un carattere più off-road e un paio di linee più aggressive nella loro struttura, totalmente concentrata su terre al di fuori dell'asfalto. In Spagna, ci siamo goduti la Superprestigio Dirt Track per cinque anni, e di cui, Marc Marquez, è stato il protagonista del poster per quattro edizioni consecutive.

 

Storia del Superprestigio Dirt Track in Spagna

Questo campionato è stato per la prima volta nel corso dell'anno 2014, attraverso un'iniziativa creata da Marc Marquez e l'agenzia RPM-UFF. Fino all'anno 2017, si sono riuniti per questo evento ogni anno decine di piloti appartenenti a tutte le discipline del motociclismo, rendendo questo evento impatto a livello globale. Durante il primo anno, è stato un tale successo che c'erano due edizioni, una all'inizio dell'anno e un altro alla fine. Durante le edizioni che vanno dal 2014 fino al 2016, è stato Marc Marquez, che ha partecipato come capo del cartello, rendendolo uno degli eventi più attesi dagli appassionati delle due ruote. Ma è stato durante il montaggio del 2017, quando la cosa contorta, Marquez ha annunciato che quest'anno non aveva intenzione di partecipare alla Superprestigio Dirt Track e che ha reso la capacità dell'evento di piena solo a metà. Questo fatto renderebbe le edizioni successive avvengono al di fuori del nostro paese, ma senza risultato molto migliore.

 

dert-track-mm

 

Superprestigio Dirt Track 2016

Il Palau Sant Jordi è stata celebrata per il quarto anno consecutivo in questa competizione con motos de estilo Dirt Track in che la maggior parte dei campioni del mondo di partecipanti. Brad Baker e Marc Marquez ha continuato la sua eterna "lotta" per il raggiungimento di vincere il trofeo finale. Gli spagnoli avevano nel 2016, l'obiettivo di corrispondere vittorie per l'americano che era in vantaggio per una vittoria, e tutti in una competizione che ha riunito più di 50 piloti in totale. All'interno della categoria Open, che partecipano a Marquez, abbiamo potuto sentire i nomi dei piloti che si trovavano a ripetere l'esperienza, come Toni Elias, Nico Terol, Julito Simon, Carmelo Morales e Dani Ribalta. Insieme hanno fatto il loro debutto piloti: Ruben Xaus, Raúl Fernández, Fabio Di Giannantoio, Jorge Martín, e Jesko Raffin.

 

superstar-dirt-track

 

Il prezzo del Superprestigio Dirt Track entradas è dal 22 euro (non numerate) fino a 50 euro per le voci preferito. C'era anche la possibilità di pagare un Pass Gold per 130 euro e l'esperienza molto più esclusivo e personalizzato. Come sempre, il gusto del consumatore.

 

Il Superprestigio Dirt Track è di andare in Francia

Dopo il fallimento dell'edizione dell'anno 2017, il concorso Superprestigio Dirt Track si terrà da oggi nel nostro paese limitrofo, in Francia. L'Arena di Parigi è responsabile della raccolta di questa disciplina, dove la pista è aumentato in termini di dimensioni, rispetto agli anni precedenti. Ha creato un percorso più ampio, che facilita il ponte e con una capienza di 20.000 persone. Se Marquez è stato protagonista di un cartello nel nostro paese, certamente a Parigi che cosa è Johann Zarco.

L'operazione di campionato rimane la stessa a cui siamo abituati dalle precedenti edizioni, con le sue tre categorie: Superprestigio, con la globalizzazione, Aperto a piloti off-road, categoria Bambini per i piloti più giovani e Vintage per i più esperti, per tiodos può godere la experiencia dirt track.

Questo testo tradotto da un robot. Ci scusiamo per il disagio, presto un madrelingua è andando a rivedere e a correggere eventuali espressioni che non sono corrette.



 
 
 

Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción