Selle Triumph


Le selle sono una delle parti più importanti delle moto Triumph, soprattutto se pensiamo alla comodità del pilota e all’estetica, l'aspetto della moto può infatti cambiare completamente a seconda dello stile di sella scelto. Le moto Triumph, per via del modo in cui vengono realizzate, sono motociclette i cui ancoraggi consentono un rapido cambiamento da una sella ad un’altra. Nella maggior parte dei casi è sufficiente regolare un paio di bulloni con gli attrezzi che abbiamo in casa, ma anche in casi particolari, che ora vedremo, è sufficiente ruotare semplicemente la chiave sul blocchetto di avviamento corrispondente.

Fin dalla nascita del marchio, in Tamarit Motorcycles, la progettazione e la produzione di diverse selle per ogni motocicletta è stata costante. Man mano che Triumph lancia nuovi modelli di motociclette, Tamarit cerca di starle dietro per poter offrire a tutti gli appassionati delle neoclassiche la loro esclusiva sella personalizzabile. Ecco perché, invece di fare una semplice copertura per tutte le moto e successivamente adattare la base a ciascuna, ogni modello o famiglia di moto ha il proprio codino progettato, tutti simili ma con leggere differenze che li rendono unici.

Ed è per la stessa ragione che ogni famiglia di moto ha le proprie selle per poterle personalizzare così secondo lo stile che preferisci. Puoi passare rapidamente da una sella biposto a un elegante codino Café Racer monoposto, oppure trasformare completamente la coda della tua moto con uno dei nostri kit per un look totalmente esclusivo della parte posteriore.

Le nostre selle Triumph vengono fabbricate con fibra di vetro resistente e levigate a mano, in modo tale che possono essere consegnate sia senza verniciatura sia verniciate con il colore ufficiale della motocicletta Triumph in possesso del cliente. Inoltre, nel caso dei codini, viene prevista una cavità nella parte inferiore della sella in modo tale che il cliente possa conservarvi piccoli attrezzi o dei documenti.

L'imbottitura è in poliuretano e offre il perfetto equilibrio tra durata e comodità, visto che è resistente alle intemperie (grazie alla sua fodera in tessuto nautico) e permette al pilota di girare perfettamente sia sulle brevi che sulle medie distanze.

Un’altra parte importante delle selle Tamarit è la parte del lembo frontale in acciaio. Si tratta di un elemento comune a tutte le selle di Tamarit Motorcycles, che includono questa linguetta nella parte davanti che entra in contatto con la parte inferiore del serbatoio della moto. In questo modo la sella viene bloccata e si muove il meno possibile assicurandone il fissaggio.

Per via delle parti assemblate a mano della sella e per il fatto che non tutte le Triumph sono uguali, in molti casi si possono presentare alcune variazioni millimetriche, che fanno sì che questo lembo non faccia totalmente contatto e non si chiuda esattamente come desiderato. Per questa ragione adesso negli ordini viene incluso un nastro di gomma che il cliente può applicare alla linguetta in acciaio, con lo scopo di ridurre l'allentamento e i movimenti del codino creando uno spessore in modo affidabile.

 

Selle Triumph: Thruxton R Monaco

blog_asiento_monaco-min

Acquista sedile "Mónaco"

La sella per la Thruxton R Monaco è uno dei cardini delle trasformazioni Café Racer al giorno d’oggi, il modello sportivo della gamma neoclassica. Le sue curve e le scanalature aggressive conferiscono alla moto una maggiore personalità e il suo stile unico diventa inconfondibile agli occhi dei membri della comunità motociclistica classica. Senza dubbio si tratta della sella Tamarit per eccellenza. Un particolare singolare della sella Monaco, è che per via delle sue caratteristiche, a distanza di qualche tempo dalla sua creazione è stata modificata perché si è scoperto che, a seconda dell'area del mondo in cui la Triumph veniva commercializzata, le misure del supporto del telaio erano diverse. Così per esempio la Monaco potrebbe tranquillamente adattarsi come un guanto su una Thruxton R a Tokyo, ma non integrarsi assolutamente sulla sua omologa a Birmingham.

La sella Monaco ha provocato un notevole impatto sulla comunità dei bikers classici, una volta montata sui progetti BABIECA e SOMBRA, progetti che sono stati pubblicati su prestigiosi media come Pipeburn o BikeExif.

 

Selle Triumph: Thruxton 1200 Monza

blog_asiento_monza-min

Acquista sedile "Monza"

La Monza è l'ultima scommessa di Tamarit per quel che riguarda le selle Triumph della Thruxton 1200 e Thruxton 1200 R nella nuova linea di selle imbottite monopezzo. Ha lo stesso funzionamento e il sistema di installazione della Monaco, con l'eccezione che per ottenere quella forma piatta e stilizzata, è necessario eliminare i ganci laterali dal telaio della moto.

La prima sella Monza è stata presentata nell’estate del 2020 sulla Triumph Thruxton R ribattezzata SATURNO, una moto realizzata durante il periodo di quarantena causata dalla pandemia del Covid.

 

Selle Triumph: Street Twin Jerez

blog_asiento_jerez-min

Acquista sedile "Jerez"

La sella Jerez ha rappresentato la grande novità per Tamarit Motorcycles quando la generazione delle neoclassiche di Triumph è stata completamente rinnovata e sono state rilasciate le nuove T100, T120 e la Street Twin. Caratterizzata da linee più delicate e stilizzate rispetto alla Monaco, la Jerez è la soluzione monoposto Café Racer per la tua motocicletta raffreddata a liquido di nuova generazione. Munita del sistema di sganciamento istantaneo di Tamarit, questa sella può essere verniciata con qualsiasi colore della gamma Triumph per adattarsi perfettamente alla personalizzazione della tua moto.

La sella Jerez ha fatto parte di un doppio progetto noto come Yunque, che è stato l’atto conclusivo ideale durante la presentazione dell'intera gamma di componenti Triumph di nuova generazione raffreddati a liquido, tra cui il puntale Tamarit e i fianchetti laterali Muralla.

 

Selle Triumph: Street Scrambler Silverstone

blog_asientos_silverstone-min

Acquista sedile "Silverstone"

Tra le nuove selle Triumph, la Silverstone rappresenta il nuovo lancio Tamarit sotto forma di codino multiuso per vari modelli di Triumph Modern Classic raffreddati a liquido. Una sella che può essere utilizzata sia sulle Bonneville che sulle Street Twin, ma valida anche per l’intera gamma Street Scrambler (a condizione di modificare la chiusura e collocarla nella parte posteriore).

 

Selle Triumph: Bonneville Jarama

Sono sul mercato da diversi anni e sono le migliori in termini di stile e qualità per quel che riguarda le selle per le moto raffreddate ad aria. La sella Jarama è stata riprogettata e dotata di linee più personali e attraenti. Alla ricerca della continua evoluzione e di un miglioramento costante, anche il team Tamarit ha ridisegnato il rivestimento conferendogli un carattere più moderno e sofisticato. Esattamente come la versione precedente, questa sella in fibra di vetro è valida per tutte le motociclette raffreddate ad aria di vecchia generazione: la Thruxton Carb, la Thruxton Efi, la Bonneville 865, la Bonneville T100 e le Scrambler prodotte fino al 2016.

La bellissima Bonneville SE LeMans, una delle nostre preferite dell'anno, è stato il primo progetto a includere la nuova versione della Jarama, dando alla trasformazione nel suo insieme un valore aggiunto degno di nota.

 

Selle Triumph: Bonneville EFI LeMans

blog_asientos_lemans-min

Acquista sedile "LeMans"

La sella LeMans è la versione monopezzo foderata per tutte le moto raffreddate ad aria. Una delle selle Triumph più stilizzate, da una piazza e mezza, disponibile in 4 colori: nero, marrone scuro, cammello e bordeaux.

Il primo progetto a includere la sella LeMans è stato anche uno dei progetti rilasciati durante il Covid-19. La bellissima CAPTAIN include un'unità di questa sella in nero, che si combina perfettamente con il resto dei toni argento, rossi e blu della moto.

 

Selle Triumph: Speed Twin Mugello

La nuova Triumph Speed ​​Twin sta avendo molto successo tra i potenziali consumatori Triumph e in breve tempo è diventata un riferimento di vendite nel campo delle motociclette neoclassiche. La sella Mugello rappresenta il progetto versatile di Tamarit per questo nuovo ibrido, tra la gamma sportiva Thruxton e quella economica Street. È stata presentata verso la fine dell’estate 2020 con il progetto Dreams.

 

Selle Triumph: Speed Twin Suzuka

Così come la sella Monaco ha rappresentato un’enorme successo nella sua categoria alcuni anni fa, la sella Suzuka è destinata a diventare il boom della nuova generazione. Sfruttando la popolarità della Speed ​​Twin, Tamarit ha creato un codino dal design esclusivo, che conferisce alla moto un temperamento più sportivo e compatto grazie alle sue linee. A breve disponibile in tutte le colorazioni Speed ​​Twin e consegnata ovunque nel mondo nei diversi colori della gamma Triumph, dal classico Silver Ice (presente sin dal lancio della gamma raffreddata a liquido nel 2016) alle tonalità più moderne come il Matt Iron Stone o il grigio opaco Storm Grey

 

Kit e selle Triumph fatte a mano

I kit sono un insieme di pezzi che includono tutti gli elementi necessari per modificare la parte posteriore della motocicletta. Tra questi una barra che permette di accorciare il posteriore della moto e conferirle un aspetto più compatto in modo che la ruota sporga leggermente da sotto il telaio. Per installarlo dovrai portare la moto presso un'officina specializzata o avere un’ottima conoscenza di meccanica, taglio, saldatura ed elettronica per poter mettere in sicurezza tutto nel modo corretto.

D’altra parte i nostri esclusivi progetti per motociclette includono spesso selle Triumph che non si trovano sul mercato. Questo perché le selle Triumph vengono create direttamente in loco presso Tamarit Motorcycles sulla moto su cui si sta lavorando, per questo motivo sono selle completamente artigianali e uniche. Non possono essere commercializzate perché è necessario che la moto sia fisicamente presente nell’officina Tamarit per una trasformazione più importante che non riguardi solo parti a montaggio rapido.

Kit Tramontana

blog_asientos_tramontana-min

Acquista kit "Tramontana"

Il Kit Tramontana è stato il primo ad essere lanciato sul mercato con queste caratteristiche. Grazie al gran riscontro avuto dal nostro progetto Titan, Tamarit Motorcycles ha deciso di andare contro la consuetudine del Plug and Play e vendere una parte per cui è fondamentale che la moto passi in officina per poter effettuare l'installazione. Questo kit comprende il supporto della targa, la luce di posizione, la sella in pelle nautica e la barra necessaria per rifinire il telaio con una finitura a forma di U secondo il gradimento del cliente.

Kit Himalaya

Il Kit Himalaya è la replica del Tramontana ma nella versione di nuova generazione, particolarmente adatto per la Street Scrambler. Questi kit permettono che la sella si mantenga doppia, senza che la parte posteriore risulti tanto ingombrante, consigliata soprattutto per moto comode e urbane, da utilizzare tutti i giorni e che rientrano in quello che definiamo come lo stile Brat Style, che privilegia sempre la comodità della motocicletta al di sopra di qualsiasi altra esigenza estetica.

Kit Bizarra

blog_asientos_kitbizarra-min

Acquista kit "Bizarra"

Il Kit Bizarra è stato pensato per tutte le motociclette di nuova generazione ad eccezione della Thruxton e della Speed ​​Twin. Permette di ridurre la moto in modo personalizzabile e collocare una sella più corta di una piazza e mezza. Così come il Tramontana, richiesto a gran voce in seguito ai progetti Bizarra e Black Pearl, questa sella è stata prodotta e messa in commercio a grande richiesta.

 

Selle Triumph fatte a mano

Si possono apprezzare in svariati progetti esclusivi Tamarit, che possono essere realizzati solo se porti la moto alle officine per una trasformazione completa. Le selle Triumph più popolari che hanno affascinato migliaia di persone in tutto il mondo sono, ad esempio, quelle montate nel progetto Stalker, D. Franklin o Speedster. Selle che sono completamente fabbricate a mano nelle nostre officine, scolpite e levigate poco a poco per soddisfare le specifiche esigenze dei nostri clienti e infine rivestite nei nostri laboratori associati.

A differenza delle altre parti, che nella maggior parte dei casi sono perfettamente intercambiabili con le selle di fabbrica a seconda della situazione richiesta, le nostre selle sono completamente fissate e sigillate alla moto in quanto vengono realizzate totalmente su misura. Inoltre tali selle devono includere un progetto di omologazione supplementare per poter circolare con le dovute garanzie almeno sulle strade dell'Unione Europea.



 
 
 

Nueva llamada a la acción

Unisciti al nostro club:

Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción