Historia de Triumph Pantera


Come dice un proverbio in Spagna: “uno, gli altri”. 

Questa estate, in particolare, il 20 maggio, come di solito viene in Tamarit spagnolo Moto l'introduzione di “Superstar”, la nostra ultima creazione, che è stato annunciato una settimana prima nel social network da una breve pausa e dopo che, pochi giorni dopo che essi hanno organizzato una piccola festa per la sua presentazione nella società.

triumph pantera

Quel giorno tra i tumulti e agitazioni di partito che ci è presentata da Javier, un ragazzo che ci ha seguito sui social network e che ha deciso di venire a Barcellona per il nostro umile festa a Elche, (viaggio di 550 km). Le sue prime parole sono state: “Ciao, io sono Javier e la prossima moto è mia.” Infatti è stato così.

triumph pantera

I suoi locali sono stati chiari, pur essendo in amore con le nostre moto, volevo qualcosa di molto confortevole e urbano, una moto per tutti i giorni, per due persone, e molto sobrio.
Lì cominciò la nostra sfida, fino alla data in cui le nostre moto aveva un taglio ben definito, cafe racer, sterrata e scrambler, più puro o meno, ma tutti con un'immagine molto forte. Tuttavia, nessuno di loro aveva il profilo che abbiamo chiesto per i nostri clienti.

Il lavoro è iniziato il pezzo principale, la sede “Tassa”, un posto molto minimalista, che non ha bisogno di parafango posteriore, dal momento che è costruito nella stessa, realizzati in poliuretano e per due, riducendo le dimensioni del sedile originale di fabbrica, e non, seguendo la nostra filosofia di " PLUG-and-PLAY pezzi che chiunque può mettere e togliere in casa con una semplice chiave a brugola.

 

triumph parts

Il secondo pezzo più significativo è stato il suo manubrio, bassa e molto larga, qualcosa di veramente confortevole. Come per le gomme, abbiamo optato per una mitas E07, per dare un look più aggressivo ruote e l'approccio di una strada di pista.

Oltre a loro, è posto un faro 3/4, accanto al nostro “Nuovo piccolo bastardo" per semplificare la parte anteriore della moto, rimuovendo il grande faro di origine e la loro grande parafango anteriore.

Gli scarichi sono eletti per essere la “Boca negra”, una due-in-uno, con un coperchio laterale forato sul lato sinistro e un bavaglino con il tuo numero preferito (03) sul lato destro. 
Polsini Bitwell marrone, piccole frecce, specchi retrovisori, in premiere del manubrio, e il tuo piccolo tachimetro sono parte di alcuni dei pezzi che sono inclusi nel vostro lavoro, insieme con i nostri copre catene e motore piastra di protezione in acciaio inox.

Triumph parts


Tuttavia, in questo nuovo progetto ci sono due nuovi pezzi che desaforamos da zero e poi si sale: è la nuova sede “tassa”, come abbiamo già accennato in precedenza, e la seconda, a molle in metallo tra il sedile alto e in basso, un pezzo veramente bello per la nostra amata moto.

Il colore è molto chiaro, ricordiamo le loro prime parole (“molto sobrio”) e che meglio di nero, il colore più elegante e sobrio di tutti e, accanto, un grigio alluminio al centro del serbatoio, per ottenere un look classico.

Questo testo tradotto da un robot. Ci scusiamo per il disagio, presto un madrelingua è andando a rivedere e a correggere eventuali espressioni che non sono corrette.



 
 
 

Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción