Regole per moto intermittente


 

Contenuto:

Tempo di lettura: 4 minuti.

Già qualche tempo fa, probabilmente poiché la legge è stata modificata sulla moto accessori, il posizionamento, lo scambio e l'uso intermittente generato grandi domande e discussione tra i bikers.

Dal momento in cui si inizia a guidare, si impara quanto sia importante utilizzare la intermittente moto. Per essere molto più impotente di auto da strada, è essenziale per un biker per segnalare i movimenti si ha intenzione di fare.

Ci sono alcuni punti del regolamento che può sembrare sorprendente, o forse desconocías, ecco perché abbiamo compilato una serie di punti più interessanti del regole per moto intermittente.

 

Regole per moto intermittente:

Le regole per moto intermittente indica chiaramente che la moto deve avere:

  • 1 o 2 luci su strada.
  • 1 o 2 luci di attraversamento.
  • Luce di posizione anteriore e posteriore.
  • La luce del freno posteriore.
  • Luce targa di immatricolazione posteriore.
  • Catadióptricos posteriore non triangolare.

 

E ' obbligatorio l'uso del lampeggiante?


Ci crediate o no, non tutti devono portare gli indicatori di direzione. Ci sono due casi in cui il suo utilizzo non è obbligatorio, i motorini e le moto prodotte prima del 1999.

Anche se essi non devono essere utilizzati, è obbligatorio che i driver conoscere le manovre che hanno in programma di eseguire facendo segni con le braccia.

 

intermitentes-para-moto-3-min

Intermittente e la legge ITV
Cambiare moto intermittente per alcuni che non sono identici all'originale, è considerato una riforma, quindi, che per passare il CONTROLLO deve essere intermittente approvato e il cambiamento deve essere registrato nella scheda della moto.

Sapere che i segnali di girata sono stati approvati, si deve rivedere, che portano il marchio CE con la loro numerazione. Inoltre, è necessario assicurarsi che essi sono approvati per l'uso su strade pubbliche e non, per esempio, per l'esposizione.


I colori del lampeggiante
Secondo lo standard intermittente moto, tutti i colori delle luci sono regolati come intermittente pugno motogadget perché ognuno indica una particolare azione. Per questo motivo, il cambiamento di uno può comportare multe.

intermitentes-para-moto2-min


Faros LED
A meno che le frecce sono originariamente LED, la normativa non consente di mettere una lampadina a LED nel faro.


Misure nei regolamenti intermittente moto
In quei casi In cui andiamo a modificare una moto per il gusto di driver o a seguito di un particolare stile, non va dimenticato che la legge prevede le seguenti misure per gli indicatori.

- Distanza minima delle frecce anteriori: 240 mm
- Distanza minima di lampeggiante posteriore: 180 mm
- Distanza massima del posteriore pilota: 300 mm
- Altezza minima posteriore: 350 mm
- Altezza massima: 1200 mm

Questo testo tradotto da un robot. Ci scusiamo per il disagio, presto un madrelingua è andando a rivedere e a correggere eventuali espressioni che non sono corrette.



 
 

Nueva llamada a la acción

Unisciti al nostro club:

Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción