Kawasaki W800 vs Triumph Bonneville T120


 

Contenuto:

Tempo di lettura: 3 minuti.

Dopo il faccia a faccia con il Bonneville T100 y la Kawasaki W800 oggi , nel blog di Tamarit Moto, mettiamo a confronto due modelli iconici del movimento di moto neoclassico: la Kawasaki W800 e il Bonneville T120 di Triumph uno dei colpevoli della rinascita del moto in stile neoclassico in tutto il mondo, da cui una linea di ritorno Bonneville all'inizio del secolo.

 

Caratteristiche generali

Una delle caratteristiche che saltano fuori ad occhio nudo su questi due moto in stile neoclassico è che, a causa della loro differenza, come vedremo in seguito, il brand giapponese può essere pilotato con un A2, mentre che, senza limitazione, le Modern Classic Triumph richiederà un valido documento di tipo A.

 

kawasakiw800-min

 

Motore

Il Kawasaki W800 si distinguono dal resto dei membri della stessa famiglia che è la più vicina alla W originale sia a livello estetico come sulle sensazioni del motore. Il W800, raffreddato ad aria, viene fornito con un motore motolindrico di 48 cv e una cilindrata di 773 cc. Abbiamo anche incontrato una coppia massima di 60 Nm a 4.800 giri / min, che viene ben dietro il suo avversario, la Bonneville T120.

Nonostante il fatto che si può ottenere per assomigliare in bellezza e a un certo punto, il motore è sicuramente la grande differenza. Il Café Racer vintage per eccellenza del marchio Triumph, è ancora il motore che lo rende inarrestabile, e non è che con una cilindrata di 1200 cc insieme con una potenza di 80 cv, la Bonneville T120 non manca. Con una coppia che arriva a 3.100 giri / min, 105 Nm, assicura una buona risposta del motore durante la guida.

 

triumphbonneville-primeramoto-t120-min

 

Attrezzature

Troviamo notevoli differenze in termini di attrezzature, in quanto, se il getto del brand giapponese ha avuto in questa sezione di argomenti con cui rispondere al T100, con il T120 la questione è, naturalmente, ancora più marcata, come il T120 offre molti vantaggi alle elettrici e meccanici fornire uno stato dell'arte della tecnologia che aggiunge il liquido di raffreddamento, un jet di nuova generazione di neo-classico Triumph. Abbiamo anche trovato differenze significative nei freni o sospensioni, dove la Bonneville monta una forcella telescopica della prestigiosa ditta Kayaba. Per parte loro, si distinguono in sella alla Kawasaki suo unico sistema di ingranaggi conici e il suo Albero di Re. Se qualcosa è attribuita alla Kawasaki, ma comunque funzionale, stile classico, una cura e una sensazione di morbidezza sulla moto è la sua mancanza di più alto livello in relazione al suo prezzo.

 

matricer2-triumph-bonneville t120-min

#34 MATRICER, una Triumph Bonneville T120 modificada por Tamarit Motorcycles ▲

 

Prezzo

Infine veniamo ai prezzi, dove troviamo una differenza, ma non così tanto se si prende in considerazione la differenza di prestazioni del motore e delle attrezzature che esistono tra i due. La Kawasaki W800 è trovato con un prezzo di 10.150 euro a fronte di 12.900€ moto T120. Poco più di 2.000€ di differenza tra i due e un motore di Triumph che merita di pagare la differenza di prezzo.

 

Questo testo tradotto da un robot. Ci scusiamo per il disagio, presto un madrelingua è andando a rivedere e a correggere eventuali espressioni che non sono corrette.



 
 
 

Nueva llamada a la acción

Unisciti al nostro club:

Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción