5 consigli per la guida di moto in caso di pioggia


Indice:
  1. Guida di moto con la pioggia, e le zone per evitare la strada.
  2. Alla guida di una moto sotto la pioggia: distanza di sicurezza.
  3. Guida di moto con la pioggia, e la pioggia di intensità.
  4. Guida di moto con la pioggia, luci.
  5. Alla guida di una moto sotto la pioggia: la visibilità.

Tempo di lettura: 3 minuti.

Ci sono molte persone che pensano che non è una buona idea per guidare moto sotto la pioggia, o che non dovrebbe essere fatto a tutti, a causa di rischi per la sicurezza per il conducente.

Tuttavia, non tutti condividono questa opinione, ci sono molti ciclisti che si avventurano su strada nei giorni di pioggia. Inoltre, per i più prudenti si, è possibile che la pioggia ti colgono di sorpresa mentre si sta guidando. Ecco perché devi sempre avere la moto di un punto che per il giorno manutenzione della moto e sempre vestito in modo corretto per proteggersi dal freddo, soprattutto il freddo e la pioggia che di solito vengono di mano in mano, quindi consigliamo sempre di avere un paio di guanti di qualità.

Quindi, se si decide di guidare con la pioggia o c'è un'altra opzione, qui di seguito vi lasciamo 5 consigli per guida di moto con la pioggia per farlo nel modo più sicuro possibile:

 

conducir-moto-con-lluvia

 

 

1. Guida di moto con la pioggia, e le Zone per evitare la strada

Di per sé, l'asfalto nei giorni di pioggia rispetto richiesta, vi sarà la guida con più pazienza e attenzione rispetto al solito. Qualcosa che forse non sapete è che la segnaletica stradale e le strisce pedonali sono realizzati con un tipo di vernice che, insieme con la pioggia, ha creato un mix perfetto per il pattinaggio. È meglio evitare, per quanto possibile.

Per lo stesso motivo, si raccomanda inoltre di evitare il centro della strada. Automobili a perdere olio e carburante sono al centro della stessa, di modo che è anche più scivoloso. Problemi molto simili ai i problemi di una moto in inverno.

 

2. Alla guida di una moto sotto la pioggia: la Distanza di sicurezza

Cosa c'è di più normale è che quando la pioggia arriva, in tutto il mondo auto. Così ci si può aspettare grandi ingorghi in questi giorni. Da questo punto di vista, andare in motocicletta sembra essere la soluzione ideale e, in un certo senso, lo è.

Tuttavia, non si deve dimenticare che la visione e il tempo di reazione è notevolmente ridotto, mentre il tempo di frenata diventa più. Per questo motivo, si consiglia di mantenere una distanza di sicurezza maggiore di giorni senza pioggia.

Inoltre, con una distanza sufficiente fare in modo che le auto davanti a voi, non abbiamo in ammollo.

 

3. Guida di moto con la pioggia, e la pioggia di Intensità

Anche se può non sembrare così, le prime gocce di pioggia sono i peggiori. Questo è perché l'acqua si mescola con la sporcizia della strada e crea un piuttosto scivolosa. In questa situazione, se è possibile, si consiglia di fermarsi per un secondo, in modo che la stessa pioggia lavare via tutta la sporcizia.

 

moto-lluvia

 

4. Guida di moto con la pioggia, Luci

In un tipico giorno non molte auto riparato in presenza di moto. Quindi è indispensabile che, in una giornata piovosa con visibilità ridotta, è quello di circolare con i fari accesi.

 

5. Alla guida di una moto sotto la pioggia: Visibilità

Se essere visto è importante, per vedere dove siamo in auto è essenziale. Lo schermo del casco deve essere molto pulito, altrimenti sarà offuscare molto più veloce.

Per evitare l'appannamento si hanno due possibilità:

- Per l'installazione di un pinlock nei modelli che lo consentono.

- Applicare prodotti progettati per evitare che la schermata di appannamento.

Il guida di moto con la pioggia può essere pericoloso se non si fa così con prudenza. Se si dispone di guidare sotto la pioggia, prendere tutte le misure necessarie a che fare con la sicurezza.

Questo testo tradotto da un robot. Ci scusiamo per il disagio, presto un madrelingua è andando a rivedere e a correggere eventuali espressioni che non sono corrette.



 
 
 

Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción
Nueva llamada a la acción